“Di là dal fiume e tra gli alberi ” 1948: “un autunno di giornate splendide, di brevissime piogge che lasciano il cielo più terso di prima e accendono di arcobaleno il collo e la testa dei germani reali e dei codoni che si alzano all’improvviso dai canneti verso spazi che sembrano eterni. I silenzi sono dolcissimi. I rumori sono quelli di un cefalo che qua e là guizza a mezz’aria e ricade nell’acqua, del fruscio delle foglie appena mosse dal vento, del richiamo degli uccelli migratori che arrivano dopo un lungo viaggio dai Paesi dell’Est e scendono con larghe volute sulla laguna di Caorle rimasta antica nei suoi umori e nel sapore della vita.E. Hemingway Noi dell’Hotel Garden Sea abbiamo scelto un luogo dove poter interrompere la frenesia di tutti i giorni e ritrovare invece il ritmo del buon vivere. Golf, Vela, cicloturismo, lunghe passeggiate, escursioni in battello e tanto altro ancora per scoprire UNA SCONOSCIUTA Venezia Orientale. vela-wide